Area Download Riservata

Corso di Perfezionamento in Protesi

Sede Operativa

Via Brera, 28/A – Milano – Italia

Il Portale Protesico by Stefano Gracis

15° Meeting Dentalbrera Alumni

APPUNTAMENTO IN PUGLIA DAL 30 MAGGIO AL 1° GIUGNO

L’edizione 2024 del Meeting DBA si svolgerà a Monopoli, appena fuori dalle antiche mura della cittadina pugliese che si affaccia sulla Riviera dei Trulli.

Il gruppo dei DBA a Loano, dove si è svolto l’ultimo Meeting.

Alcuni scorci di Monopoli.

A metà strada tra Bari e Brindisi, Monopoli si affaccia su un tratto di Mare Adriatico in cui le scogliere e le spiagge si alternano offrendo panorami dai colori intensi della natura in contrasto con il candore dei paesi costruiti con la pietra bianca locale.

Su questo sfondo si svolgerà il congresso del 15° Meeting DBA, che aprirà i battenti com’è ormai consuetudine il pomeriggio di giovedì, 30 maggio, con una relazione sul tema della malattia cariosa e su quello delle discromie dentali esposta da due esperti come Federico Emiliani e Roberto Turrini. Il venerdì sarà dedicato alle molte facce della pianificazione interdisciplinare, da quella ortodontica e protesica a quella implantare e chirurgica: si alterneranno al microfono Monica Imelio e Roberto Perasso per gli aspetti protesici e ortodontici, mentre Matteo Capelli parlerà di pianificazione implantare e chirurgia guidata. Nella giornata conclusiva di sabato 1° giugno, il Meeting DBA si aprirà con un momento sempre molto atteso del congresso: il tradizionale confronto fra due team su un caso clinico già affrontato e risolto da Stefano Gracis. Nella seconda parte della giornata congressuale si discuterà di workflow digitale con un focus sui modelli e sull’orientamento delle arcate nello spazio virtuale partendo dagli interventi di Antonello AppianiPaolo Scattarelli e dell’Odt. Stefano Lograno.

Location

Il Meeting si svolge nell’attrezzato centro congressi di Porto Giardino, un elegante resort turistico 4 stelle situato in posizione appena defilata rispetto alla città di Monopoli, nella deliziosa località Capitolo, tra basse e frastagliate scogliere e lunghe distese di sabbia bianca, a breve distanza da calette di sabbia dall’acqua cristallina. Il villaggio è immerso in una pineta di 20 ettari e offre tre piscine oltre a tre ristoranti in cui la gastronomia pugliese è padrona indiscussa. A due passi dall’hotel si trova l’affascinante centro storico di Monopoli con le sue ricchezze monumentali e le viuzze bianche dove il tempo non sembra essere trascorso. Non distante da Monopoli alcuni dei paesi più celebri e celebrati di questa riviera pugliese, da Polignano a Mare a Ostuni e ad Alberobello, patria dei Trulli e patrimonio dell’umanità Unesco. E volendo, con un breve viaggio, si può raggiungere Bari per perdersi nei vicoli di Bari Vecchia.

CENTRO CONGRESSUALE 

Porto Giardino ****
C.da Lamandia 16/A
Località Capitolo – Monopoli (BA)

PER CHI ARRIVA IN AUTO

Autostrada adriatica A14 – uscita Bari Nord – tangenziale direzione Brindisi, uscita Capitolo Assunta.

PER CHI ARRIVA IN TRENO

La stazione ferroviaria di Monopoli si trova a circa 6 km di distanza.

PER CHI ARRIVA IN AEREO

– Aeroporto Internazionale di Bari – Karol Woytila: distanza circa 69 km.
L’aeroporto di Bari è collegato con 15 destinazioni nazionali, tra cui Milano, Bologna, Torino, Venezia, Trieste, Roma, Genova, Cagliari, Palermo, Catania e con alcune delle principali capitali e città europee.

– “Aeroporto del Salento” di Brindisi: distanza circa 65 km.
L’aeroporto di Brindisi è collegato con 12 destinazioni nazionali tra cui Milano, Bologna, Torino, Venezia, Verona, Pisa, Roma, Cagliari, Palermo, Trapani e con alcune delle principali capitali e città europee.

Programma Scientifico 2024

Giovedì 30 Maggio

Domande per i relatori:

Federico Emiliani (malattia cariosa)

  1. Strategia di gestione dei test salivari come strumento di diagnosi
  2. Strategia di gestione dei test salivari come strumento di mantenimento
  3. Strategia di gestione di ricostruzione delle lesioni cariose in rapporto alla gravità della malattia cariosa, alla sua gestione domiciliare e ai risultati ottenibili in fase 1B

Roberto Turrini (sbiancamenti e trattamenti cosmetici in genere)

  1. Power bleaching: è consigliabile farlo? Quali sono i rischi?
  2. Diagnosi differenziali di tutte le lesioni o macchie bianche sui denti
  3. Tecnica di sbiancamento che dà la migliore prognosi a livello di durata e di sensibilizzazione (poca sensibilità). La migliore come rapporto costo (inteso come tempo di impegno dello studio, tempo di applicazione in bocca, costo economico, scalabilità nel tempo) / beneficio (inteso come efficacia, tempo di applicazione, poca sensibilità, durata nel tempo, scalabilità).

ABSTRACT

Dott. Federico Emiliani

La carie rappresenta la prima patologia per la quale i nostri pazienti richiedono la maggior parte dei nostri interventi terapeutici. Molti difetti estetici e funzionali a carico degli elementi dentari derivano proprio dagli esiti che la carie determina col passare del tempo e delle recidive. Ma esiste oggi la possibilità di curare questa malattia non solo attraverso l’esecuzione di restauri conservativi e protesici? Come dovrebbe essere il workflow operativo di un moderno studio odontoiatrico per stabilire una corretta terapia della carie basata sul rischio individuale del paziente? A queste domande darà risposta il Dott. Federico Emiliani nella prima parte della relazione, illustrando come poter inserire la cariologia come branca differenziante e imprescindibile per uno studio odontoiatrico moderno. In particolare sarà posta attenzione sugli stadi precoci della malattia, illustrando quali protocolli oggi abbiamo a disposizione per intervenire precocemente, quando il processo carioso è ancora reversibile, quali sono i segni di malattia da dover riconoscere e come gestire le iniziali lesioni non cavitate dello smalto.

Dott. Roberto Turrini

I primi segni di discromie dentali spesso sono legati alla patologia cariosa, come nel caso delle white o brown spot. Ma la carie può determinare anche altri tipi di discromie più importanti e dall’impatto estetico considerevole, come nel caso delle discromie negli elementi trattati endodonticamente. In questa seconda parte verranno esaminate le cause più frequenti di discromie dentali, partendo proprio dai danni causati dalla carie, ma anche da altri fattori causali. Il relatore focalizzerà la sua attenzione sulla diagnosi per il riconoscimento delle varie discromie, con particolare attenzione sul trattamento degli elementi trattati endodonticamente, illustrando quali sono le moderne procedure operative per ristabilire una corretta estetica in maniera minimamente invasiva, evitando un trattamento protesico, oppure quando quest’ultimo è assolutamente necessario.

Venerdì 31 maggio

LA PIANIFICAZIONE INTERDISCIPLINARE
ORTODONTICA / IMPLANTARE / PROTESICA

  • 09:00 – 09:15
    Introduzione
    Dott. Stefano Gracis e Dott. Marco Rosa
  • 09:15 – 10:45
    La previsualizzazione della terapia ortodontica nel paziente con necessità protesiche
    Relatori: Dott.ssa Monica Imelio e Dott. Roberto Perasso


    Domande per i relatori: 

    1. Quali sono le situazioni nelle quali fate un set-up ortodontico?
    2. Qual è la vostra esperienza con i set-up digitali e i software per la pianificazione degli spostamenti ortodontici? Hanno delle criticità? Se sì, quali?
    3. È importante definire le dimensioni corrette dei denti prima di cominciare la terapia ortodontica?
  • 10:45 – 11:15
    INTERVALLO
  • 11:15 – 12:45
    La pianificazione pre-implantare: criticità e opzioni per la chirurgia guidata
    Relatore: Dott. Matteo Capelli 

    Domande per il relatore:

    1. Quali sono le criticità principali nella pianificazione implantare e nella realizzazione della mascherina per la chirurgia guidata?
    2. Una corretta pianificazione implantare richiede sempre una valutazione protesica clinica?
    3. Quali sono le indicazioni delle mascherine modulari

  • 12:45 – 14:00
    PRANZO
  • 14:00 – 16:00
    Discussione con i relatori: la parola ai partecipanti
    Moderatori: Dott. Stefano Gracis, Dott. Marco Rosa, Dott.ssa Isabella RocchiettaOdt. Luca Vailati
  • 16:00 – 16:30
    INTERVALLO
  • 16:30 – 17:00
    Conclusioni e take home messages
    Relatori:
    Dott. Stefano Gracis, Dott.ssa Adriana Brenna
  • 17:00 – 17:30
    DBA NEWS: Spazio aggiornamenti su materiali, procedure e protocolli
    Relatori: Dott. Stefano Gracis

    Sabato 1 Giugno

    PIANI DI TRATTAMENTO A CONFRONTO: L’approccio di due team ad un caso clinico
    Aspetti clinici, tecnici e digitali



    LA PROTESI NELL’ERA DIGITALE 

    • 12:00 – 13:00
      I MODELLI NEL WORKFLOW PROTESICO DIGITALE: Quando e come farli
      Relatori: Dott. Antonello Appiani, Dott. Paolo Scattarelli, Odt. Stefano Lograno
    • 13:00 – 14:00
      PRANZO

      Domande per i relatori:

      1. In un flusso digitale, quando ha senso far realizzare un modello di lavoro ottenuto dalla scansione intraorale?
      2. Quali tipi di modelli sono disponibili ed è appropriato realizzare per una lavorazione su denti naturali?
      3. Quali sono le criticità dei modelli digitali realizzati per la fabbricazione di protesi su impianti?
    • 14:00 – 15:00
      L’ORIENTAMENTO DELLE ARCATE E LA DINAMICA NELLO SPAZIO VIRTUALE: Dall’articolatore al 3D Motion
      Relatori: Dott. Paolo Scattarelli, Dott. Antonello Appiani, Odt. Stefano Lograno

      Domande per i relatori:

      1. Come si posiziona nello spazio virtuale l’arcata mascellare di un paziente? Quali strumenti o metodologie si devono utilizzare?
      2. È utile (o necessario) avere uno scanner facciale per ridurre gli errori di orientamento nello spazio delle arcate oppure sono sufficienti delle fotografie?
      3. È importante che la posizione dell’arcata mascellare sia nel corretto rapporto con l’asse cerniera?
    • 15:00 – 16:30
      Discussione con i relatori: la parola ai partecipanti
      Moderatori: Dott. Stefano Gracis e Dott.ssa Adriana Brenna
    • 16:30
      Conclusioni e chiusura evento
      Dott. Stefano Gracis
      Quote di Partecipazione

      COSTI DI PARTECIPAZIONE AL MEETING DBA

      Odontoiatra

      Partecipazione ai tre giorni del Meeting 

      • Quota Totale: € 600,00 + Iva > € 732,00 (Iva inclusa)
      Odontotecnico

      Partecipazione ai tre giorni del Meeting 

      • Quota Totale: € 400,00 + Iva > € 488,00 (Iva inclusa)

      NOTA IMPORTANTE

      Le quote indicate includono la partecipazione ai lavori congressuali così come sono descritti nel Programma Scientifico, oltre a lunch e coffee break nelle giornate di corso.

      I costi relativi all’ospitalità (pernottamenti e cene) sono da conteggiare a parte.
      Consultare il programma sociale cliccando sull’etichetta sotto e prenotare la partecipazione alle cene compilando anche la seconda pagina del modulo di Adesione al Meeting e al Programma Sociale.


      Tutte le comunicazioni devono essere sempre inviate per iscritto a dentalbrera@dentalbrera.com


      Per iscriversi al 15° Meeting  DBA, scaricare e compilare il modulo di Adesione al Meeting e al Programma  Sociale.

      Quindi inviare il modulo via e-mail alla segreteria organizzativa, all’indirizzo dentalbrera@dentalbrera.com 
      Allegare la ricevuta di versamento della quota totale. Nel versamento includere anche l’importo delle cene a cui si desidera partecipare e che sono indicate sul modulo.

      Compilare un modulo per ogni partecipante. 


       

      Prenotazione Alberghiera

      Chi desidera soggiornare all’Hotel Porto Giardino**** durante il Meeting DBA può usufruire delle tariffe agevolate che abbiamo concordato per i partecipanti e i loro accompagnatori. Per prenotare è necessario scaricare e compilare in ogni sua parte il Modulo di prenotazione alberghiera in fondo a questa pagina.

      Il modulo compilato va inviato alla struttura all’indirizzo l.martina@cdshotels.it e in copia a dentalbrera@dentalbrera.com

      COSTI PER IL PERNOTTAMENTO NELL’HOTEL DEL CENTRO CONGRESSI DURANTE IL MEETING DBA
      (costo giornaliero per camera, inclusa prima colazione e Iva)

      • Doppia uso singola – € 120,00
      • Doppia – € 160,00
      • Tripla – € 210,00
      • Quadrupla – € 265,00

      NOTA IMPORTANTE: la conferma della prenotazione dovrà avvenire entro il 30 aprile 2024.
      Oltre tale data non è più garantita l’applicazione delle tariffe indicate.


      Tutte le comunicazioni relative alle prenotazioni alberghiere devono essere sempre inviate per iscritto a l.martina@cdshotels.it e in copia a dentalbrera@dentalbrera.com
      Le cancellazioni senza penali sono possibili fino al 15 giorni prima dell’arrivo.


      Per prenotare una camera all’Hotel Porto Giardino**** durante il  15° Meeting  DBA, scaricare e compilare il modulo di prenotazione alberghiera.
      Quindi inviarlo via e-mail alla struttura dell’hotel, all’indirizzo l.martina@cdshotels.it, e in copia a dentalbrera@dentalbrera.com
      Leggere attentamente le indicazioni riportate sul form e compilare un modulo per ogni stanza che s’intende prenotare.


       

      Programma Sociale
      Sulla Riviera dei Trulli

      Concluse le giornate congressuali, il programma sociale propone una cena diversa per ogni serata, per offrire ai partecipanti momenti di convivialità all’insegna dei sapori tipici sullo sfondo del mare e della scenografica costa pugliese nei dintorni di Monopoli, che alterna spiagge sabbiose a falesie frastagliate, ricche di grotte e insenature.

      COME PRENOTARE

      Per partecipare alle cene descritte di seguito, è necessario scaricare il modulo
      di adesione al Meeting e al programma sociale e compilare anche la seconda pagina.
      Quindi inviarlo via e-mail a dentalbrera@dentalbrera.com
      Leggere attentamente le indicazioni riportate sul form.

      Giovedì 30 maggio

      Monopoli tra terra e mare

      Cena di benvenuto al “Pugliese”, l’apprezzato ristorante tipico di Porto Giardino ****. Una serata tranquilla in veranda all’insegna della cucina tipica della regione, rivisitata con maestria dagli chef del locale per offrire un’ampia scelta di assaggi di terra e di mare.
      – Costo della cena, bevande incluse: € 60 a persona

      Venerdì 31 maggio

      Nell’antico borgo di Domenico Modugno

      Potremo godere di una delle viste più spettacolari di questo tratto di costa, cenando a strapiombo sul mare, quasi abbarbicati alle falesie, in un locale molto noto in zona: ci accoglierà la terrazza del “Covo dei Saraceni”, a Polignano a Mare, la patria di Domenico Modugno, dove il celebre cantante pugliese scrisse la sua canzone-simbolo, Volare (Oh Oh). Una vista strepitosa per gli occhi, sapori di mare indimenticabili per il palato. Da non mancare un giro nell’antico borgo marinaro, perdendonsi nel dedalo dei suoi vicoli lastricati di pietra bianca e ammirando il mare dall’alto della scenografica insenatura che abbraccia Polignano.
      – Costo della cena, bevande incluse: € 95 a persona

      Sabato 1 giugno

      Assaggio del territorio in agriturismo

      Per la cena di chiusura del congresso, i prodotti tipici a km zero saranno i protagonisti assoluti della tavola all’Agriturismo Tenuta Chianchizza, situato nell’entroterra di Monopoli a poca distanza dal mare. L’azienda agricola a gestione famigliare propone specialità della tradizione locale oltre a vantare una produzione di olio extravergine di qualità dagli olivi secolari della propria tenuta, che sono lavorati nel frantoio storico di proprietà.
      – Costo della cena, bevande incluse: € 60 a persona

      Si ringrazia