Area Download Riservata

Corso di Perfezionamento in Protesi

Sede Operativa

Via Brera, 28/A – Milano – Italia

Il Portale Protesico by Stefano Gracis

14° Meeting Dentalbrera Alumni

RITROVIAMOCI IN LIGURIA

L’edizione 2023 del Meeting DBA si terrà nella deliziosa cittadina di Loano, in provincia di Savona. Vi aspettiamo tutti nel fine settimana dall’8 al 10 giugno!

Il gruppo dei DBA a Salerno, che ha ospitato il Meeting l’anno scorso.

Il centro di Loano e la spiaggia.

Dopo il Golfo di Salerno, il nostro raduno annuale si sposta in Liguria per l’edizione di quest’anno, che si terrà nel cuore della riviera di Ponente. Col suo lungomare orlato di spiaggie chiare dall’acqua cristallina, i suoi carruggi pieni di botteghe e il porto turistico, Loano ci accoglierà con l’atmosfera caratteristica dei borghi marinari liguri, in cui le case colorate si allineano di fronte al mare, mentre il centro storico riserva scorci da cartolina, tra piazzette e vicoli da percorrere rigorosamente a piedi.

Un piccolo gioiello che si potrà scoprire facilmente nelle pause dei lavori congressuali, che partiranno nel pomeriggio di giovedì 8 giugno con l’interessante intervento del Prof. D’Amato, specialista di chirurgia maxillo-facciale all’Università degli Studi della Campania, di Napoli. Il tradizionale confronto tra due team su un piano di trattamento sarà anche questa volta uno dei momenti più attesi della manifestazione, che proseguirà nella giornata successiva con un focus dedicato ai nuovi materiali per il CAD-CAM e la stampa 3D, protagonisti della nuova stagione del digitale. In conclusione, la terza giornata sarà dedicata alla protesi su impianti nelle arcate totalmente edentule, tematica che sarà affrontata dal Dott. Giacomo Fabbri e dall’Odt. Marco Ciuffoli.

L’APPUNTAMENTO È ALL’8-9-10 GIUGNO 2023 PER L’EDIZIONE NUMERO 14! 

Location

Il Meeting si svolge nel moderno centro congressi del Loano 2 Village, un resort elegante che si trova a circa 1500 metri dal centro e dalle spiagge di Loano, collegate da un servizio di bus-navetta gratuito. La struttura è immersa in un grande giardino di oltre 4 ettari di pini marittimi, palme ed eucalipti. Offre inoltre una vasta piscina (1200 mq) con tre vasche a profondità graduale, tra cui una per bambini, una semi-olimpionica e una Jacuzzi: un piccolo paradiso per il relax, nel solarium attrezzato, e per il nuoto su misura di tutte le esigenze. Il resort garantisce un’accoglienza di alto livello con ogni comfort e una cucina che spazia dai sapori tradizionali locali a specialità internazionali.

PER CHI ARRIVA IN AUTO

A10 Genova-Ventimiglia. Uscita Pietra Ligure. Proseguire lungo la Via Aurelia in direzione Loano. Entrati a Loano, svoltare a destra alla terza rotonda e imboccare Viale dei Gazzi in direzione Boissano, proseguire sulla strada principale per circa un chilometro. Al bivio tenere la sinistra e imboccare Via Silvio Amico, alla rotonda girare a destra e imboccare Via Degli Alpini fino al resort.
Il Loano 2 Village si trova in Via degli Alpini 6, a Loano (SV).

PER CHI ARRIVA IN TRENO

La stazione ferroviaria di Loano è a circa 1,5 km metri di distanza dal Loano 2 Village e dispone di un servizio taxi.

PER CHI ARRIVA IN AEREO

Aeroporto Cristoforo Colombo di Genovadistanza in auto circa 80 km. 
Aeroporto internazionale di Nice Côte d’Azur: distanza in auto circa 130 km. 

Programma Scientifico 2023

Giovedì 8

ORARIO ARGOMENTO RELATORI
14:00  14:15 Benvenuto e presentazione del programma scientifico Dott. Stefano Gracis
14:15  16:00 Le lezioni di 40 anni di esperienza clinica libero professionale: nessuno nasce imparato! Prof. Salvatore D’Amato
16:00  16:30 Intervallo
 

16:30  16:45
16:45  17:05
17:05  17:25
17:25  18:00

Piani di trattamento a confronto:
L’approccio di due team ad un caso clinico
Aspetti clinici, tecnici e digitali

– Presentazione del caso
– Piano di trattamento del Team 1*
– Piano di trattamento del Team 2*
– Discussione con i partecipanti

Dott. Stefano Gracis
Dott. Davide Sbano
Dott.ssa Teresa Fumagalli

18:00  18:45 – La soluzione del caso e discussione finale Dott. Stefano Gracis
*Team 1
Dott. Davide Sbano (portavoce)
Dott. Franco Rizzuto
Dott.ssa Simona Sbano
Odt. Daniele Viteritti
* Team 2
Dott.ssa Teresa Fumagalli (portavoce)
Dott. Aimone Cambini
Dott.ssa Valentina Patriarca
Dott. Massimiliano Pippa
Dott.ssa Anna Stanizzi
Odt. Walter Anastasio

 

Domande per il relatore:
  • Qual è il succo della tua esperienza clinica che vorresti trasmettere ai giovani colleghi?
  • Quali sono le lezioni che hai imparato (per quanto riguarda il rapporto con i pazienti, con il tuo Team, i fallimenti clinici che hai avuto, etc)?
  • Come ritieni ci si deba predisporre alle sfide future della nostra professione, sia per quanto riguarda l’organizzazione delle nostre strutture che per le terapie da proporre ai pazienti?
  • Quali caratteristiche dell’odontoiatria di oggi pensi possano essere un valore aggiunto per la professione e quali invece ritieni siano le note negative?
  • Quanto la possibilità dei pazienti di acquisire informazioni in rete ha cambiato il rapporto di fiducia nei confronti dell’odontoiatra?

 

Venerdì 9

L’EVOLUZIONE DIGITALE IN PROTESI come spinta inarrestabile al cambiamento dei materiali, dei flussi di lavoro e del ruolo dell’odontotecnico.

Un confronto dai risvolti pratici
Moderatori: Dott. Stefano Gracis e Dott.ssa Chiara Prestileo

I temi della giornata
•   Come il digitale ha modificato la nostra scelta dei materiali protesici
•    Come sta cambiando il ruolo e il lavoro dell’odontotecnico nel mondo digitalizzato: produttore o intermediario?
•    L’evoluzione dei centri di fresaggio in centri di produzione e di supporto digitale ai dentisti e agli odontotecnici
•    Quali competenze deve acquisire il clinico per valutare la qualità dei manufatti prescritti che sono prodotti con flussi digitali

 

ORARIO ARGOMENTO RELATORI / MODERATORI
09:00  09:15 Introduzione Dott. Stefano Gracis
Odt. Antonio Corradini
09:15  10:45 La prospettiva del clinico: come districarsi nella giungla dei materiali fresabili e stampabili Prof. Nicola Scotti
10:45  11:15 Intervallo
11:15  11:50 La prospettiva dell’odontotecnico che proviene dal mondo analogico  Odt. Roberto Bonfiglioli
 

11:50  12:25

12:25  13:00

La prospettiva di due centri di produzione e supporto digitale

 

– New Ancorvis

– IDI Evolution

 

Sig. Davide Cantoni
Sig. Fabio Ferri

Ing. Davide Popi

13:00  14:15 Pranzo
14:15  16:00 Discussione con i relatori: la parola ai partecipanti Dott. Stefano Gracis
Dott.ssa Chiara Prestileo
Odt. Antonio Corradini
16:00  16:30 Intervallo
16:30  17:30 Conclusioni e take home messages Dott. Stefano Gracis
Dott.ssa Chiara Prestileo
Dott. Ennio Bramanti
Dott.ssa Adriana Brenna
Dott. Lorenzo Vanadia
17:30 18:00 DBA NEWS: Spazio aggiornamenti su materiali, procedure e protocolli Dott. Stefano Gracis
Domande per i relatori:

Nicola Scotti

  • Quali sono le caratteristiche biomeccaniche ed estetiche della moltitudine di materiali oggi a disposizione e la loro capacità di interagire con sistemi adesivi e cementi?
  • Qual è la differenza tra compositi, ceramiche ibride e polymer-infiltrated network ceramics?
  • Quali materiali sono indicati per le corone singole (anteriori e posteriori) e per i ponti?
  • L’odontoiatria protesica è veramente metal-free?
  • Quali sono i protocolli clinici più affidabili?
  • Quali sviluppi prevedi per i materiali stampabili?

Roberto Bonfiglioli

  • Allo stato attuale, ha ancora senso usare flussi analogici nel laboratorio odontotecnico e, se sì, per quali tipologie di manufatti?
  • È possibile fare manufatti di qualità analogica con le tecnologie digitali? Se sì, con che materiali?
  • Quali vantaggi ha portato la digitalizzazione?
  • L’odontoiatria protesica è veramente metal-free?
  • Come valuti se l’impronta digitale che ricevi è adeguata?
  • Come è cambiata la progettazione dei manufatti con il digitale?

Davide Cantoni, Fabio Ferri, Davide Popi

  • Come si pone sul mercato la vostra struttura? Di cosa vi occupate e chi sono i vostri clienti, solo gli odontotecnici o anche i dentisti?
  • Quali tecnologie per la realizzazione di strutture e dispositivi protesici avete a disposizione?
  • Quali criteri hanno guidato la vostra scelta di materiali da offrire al mercato?
  • Quali sono le figure professionali che lavorano nella vostra struttura?
  • Che percentuale di lavori richiedono il fresaggio dei materiali e che percentuale quelli realizzati con tecnologie additive?
  • Sulla base della vostra esperienza quotidiana, quali sono gli errori più comuni (commessi dai clinici e/o dagli odontotecnici) che ostacolano la realizzazione di manufatti di qualità?

Sabato 10

LE RIABILITAZIONI SU IMPIANTI nelle arcate totalmente edentule: strategie e protocolli clinici e tecnici.
Il workflow digitale offre dei vantaggi concreti?

Moderatori: Dott. Stefano Gracis e Odt. Luca Vailati

ORARIO ARGOMENTO RELATORI
09:30   11:00 Prima parte
La diagnosi e il piano di trattamento: qual è la chiave per una corretta gestione del paziente edentulo?
Dott. Giacomo Fabbri
Odt. Marco Ciuffoli
11:00   11:30 Intervallo
11:30   13:00 Seconda parte
Protocolli protesici e chirurgici: quando e come la tecnologia può realmente migliorare le nostre terapie?
Dott. Giacomo Fabbri
Odt. Marco Ciuffoli
13:00   14:00 Pranzo
14:00   15:30 Terza parte
La finalizzazione protesica e il mantenimento: come scegliere la miglior soluzione restaurativa per ciascun paziente?
Dott. Giacomo Fabbri
Odt. Marco Ciuffoli
15:30  16:00 Intervallo
16:00  17:30 Discussione con i relatori: la parola ai partecipanti Dott. Stefano Gracis
Odt. Luca Vailati
17:30 Conclusioni e chiusura evento Dott. Stefano Gracis

 

ABSTRACT

ll trattamento implanto-protesico nel paziente completamente edentulo o in dentatura terminale rappresenta una procedura clinica in cui competenze protesiche, chirurgiche e tecniche si devono integrare perfettamente al fine di proporre terapie efficaci e strategiche sotto tutti i punti di vista. Il piano di trattamento non può prescindere da una valutazione clinica accurata che parte da una valutazione delle aspettative, da analisi protesica ed anatomica per poi proseguire con una valutazione chirurgica.

Gli obiettivi della valutazione clinica sono:
1) definire la tipologia protesica;
2) definire la gestione e la realizzazione della protesi provvisoria
3) definire le procedure chirurgiche
4) definire le modalità per la finalizzazione protesica
5) definire un programma di mantenimento igienico adeguato

Sola una volta acquisiti questi elementi, sarà possibile procedere con una terapia di successo che si integri correttamente da un punto di vista estetico e funzionale in relazione alle aspettative del paziente.

Domande per i relatori:
  • Su quali basi determinate se la riabilitazione su impianti sarà fissa o rimovibile? L’età del paziente influenza il vostro processo decisionale?
  • Come impostate il progetto, quali strumenti e software usate?
  • Di quali strumenti e software ritenete che si debba premunire un collega (odontoiatra e odontotecnico) per svolgere in maniera efficiente le terapie che illustrerete?
  • Quali sono i passaggi step-by-step di un caso clinico “tipo” che dimostra il vostro metodo e permette al partecipante di raggiungere lo stesso risultato?
  • Quali sono i protocolli di mantenimento che vengono implementati dopo queste terapie e quali gli strumenti raccomandati per far eseguire al paziente le manovre di igiene domiciliare?
Quote di Partecipazione
COSTI DI PARTECIPAZIONE AL MEETING DBA
PARTECIPANTE DESCRIZIONE QUOTA NETTA
(IVA ESCLUSA)
QUOTA TOTALE
(IVA INCLUSA)
ODONTOIATRA Partecipazione ai tre giorni del Meeting € 600,00 € 732,00
ODONTOTECNICO Partecipazione ai tre giorni del Meeting € 400,00 € 488,00

NOTA IMPORTANTE

Le quote indicate includono la partecipazione ai lavori congressuali così come sono descritti nel Programma Scientifico, oltre a lunch e coffee break nelle giornate di corso.

I costi relativi all’ospitalità (pernottamenti e cene) sono da conteggiare a parte.
Per consultare il programma sociale, cliccare qui


Tutte le comunicazioni devono essere sempre inviate per iscritto a dentalbrera@dentalbrera.com


Per iscriversi al 14° Meeting  DBA, scaricare e compilare il modulo di adesione.

Per prenotare le cene del programma sociale, compilare anche la seconda pagina del modulo.

Quindi inviare il modulo via e-mail alla segreteria organizzativa, all’indirizzo dentalbrera@dentalbrera.com 
Allegare la ricevuta di versamento della quota totale.

Compilare un modulo per ogni partecipante. 


 

Prenotazione Alberghiera

Chi desidera soggiornare al Loano 2 Village durante il Meeting DBA può usufruire delle tariffe agevolate che abbiamo concordato per i partecipanti e i loro accompagnatori. Per prenotare è necessario scaricare e compilare in ogni sua parte il Modulo di prenotazione alberghiera in fondo a questa pagina.

Il modulo compilato va inviato alla struttura all’indirizzo info@loano2village.it e in copia a dentalbrera@dentalbrera.com

 

COSTI PER IL PERNOTTAMENTO NELL’HOTEL DEL CENTRO CONGRESSI DURANTE IL MEETING DBA
TIPOLOGIA DI CAMERA COSTO GIORNALIERO
(per camera, inclusa prima colazione e Iva)
Doppia uso singola € 140,00
Doppia € 160,00
Tripla € 180,00
Quadrupla € 230,00

NOTA IMPORTANTE: la conferma della prenotazione dovrà avvenire entro il 31 maggio 2023.
Oltre tale data non è più garantita l’applicazione delle tariffe indicate.


Tutte le comunicazioni relative alle prenotazioni alberghiere devono essere sempre inviate per iscritto a info@loano2village.it e in copia a dentalbrera@dentalbrera.com
Le cancellazioni senza penali sono possibili fino al 14 giorni prima dell’arrivo.


Per prenotare una camera al Loano 2 Village durante il  14° Meeting  DBA, scaricare e compilare il modulo di prenotazione alberghiera.
Quindi inviarlo via e-mail alla struttura dell’hotel, all’indirizzo info@loano2village.it, e in copia a dentalbrera@dentalbrera.com
Leggere attentamente le indicazioni riportate sul form e compilare un modulo per ogni stanza che s’intende prenotare.


 

Programma Sociale

A Loano e dintorni

Concluse le giornate congressuali, il programma sociale propone una cena diversa per ogni serata, per offrire ai partecipanti momenti di convivialità all’insegna dei sapori tipici sullo sfondo del mare e della bella Riviera Ligure di Ponente.

COME PRENOTARE

Per partecipare alle cene descritte di seguito, è necessario scaricare il modulo
di adesione al Meeting e al programma sociale e compilare anche la seconda pagina.
Quindi inviarlo via e-mail a dentalbrera@dentalbrera.com
Leggere attentamente le indicazioni riportate sul form.

Si ringrazia